La Storia

Nascita

L’avventura dell’Artigianato Pasella inizia il 28 maggio del 1972, quando a Calangianus, un paesino della provincia di Olbia-Tempio, in un piccolo laboratorio ricavato da una stanza della vecchia casa di famiglia, Domenico Pasella decise che il sogno di realizzare prodotti tipici dell’artigianato sardo mediante la lavorazione del sughero, doveva cominciare.

Crescita

Domenico lavora instancabilmente giorno e notte, e dalla prima bottega, un sottoscala con pavimento e scaffali improvvisati ad Abbiadori, una frazione ad un passo da Porto Cervo, l’azienda cresce. Vengono aperti piccoli negozi prima ad Olbia, poi a Cannigione, ed in seguito in tutte le principali località della Costa Smeralda, portando cosi il tipico artigianato sardo nei luoghi più rinomati della Sardegna. Il carico di lavoro improvviso grazie alla maggior richiesta di prodotti Pasella rende il piccolo laboratorio non più sufficiente; si pensa quindi di trasferire tutta la produzione dal centro Calangianus alla sua zona industriale. Nei primi anni '90 Artigianato Pasella inizia la produzione di ceramiche artistiche, affiancando all’esperto maestro vasaio, Pasqualino Pani, un gruppo di giovani brillanti ceramisti. Ai tipici prodotti artigianali in sughero, si aggiungono quindi, splendide creazioni in ceramica, delicate ed eleganti.

oggi

Oggi, Artigianato Pasella è il punto di riferimento dell’artigianato artistico sardo, ed il sogno di Domenico Pasella è diventato una realtà con oltre 40 affiatati collaboratori e 15 punti vendita nei principali centri della costa nord della Sardegna.


La Visione

“Artigianato Pasella aspira a trasformare mediante la propria passione, oggetti dell’artigianato sardo in opere dal sapore tradizionale che portino con se l’essenza di una terra unica.”

L'artigianato per sua natura è un attività saldamente legata al territorio e alle tradizioni dei suoi abitanti. La sua nascita infatti, è stata una risposta ad esigenze pratiche, ossia quella di creare strumenti in grado di migliorare la vita quotidiana. Gli oggetti frutto dell’artigianato erano ovviamente pensati in termini di utilità, estranei quindi a giudizi estetici. Spesso, tuttavia, l’abilità dei maestri artigiani, ha fatto sì che molti oggetti, di ogni epoca vengano considerate vere e proprie opere d’arte.


Cosa Offriamo

Artigianato sardo

L’artigianato sardo è il frutto delle diverse etnie che si sono stanziate nell’isola e che hanno lasciato un impronta indelebile nelle tradizioni del suo popolo. Nei suoi prodotti, infatti è possibile individuare tratti e punti d’incontro con la cultura catalana, spagnola, corsa, araba; caratteristiche che rendono l’artigianato sardo qualcosa di unico al mondo.

Il sughero

Il sughero costituisce la parte preponderante della corteccia delle piante, in alcune di esse raggiunge notevole spessore, come nella “sughera”, la quercia da sughero appunto. È una pianta sempreverde, cresce prevalentemente nelle regioni del Mediterraneo, ed in particolare in Sardegna.

Pochi materiali possiedono qualità tanto versatili e stabili quanto quelle del sughero sardo. Artigianato Pasella, sfrutta al meglio le caratteristiche magiche del sughero, il materiale principe della sua Calangianus, per realizzare opere caratteristiche e quanto mai uniche.

le CERAMICHE

La storia della ceramica sarda ha radici antichissime; nei musei archeologici dell’isola infatti sono conservati bellissimi esempi di ceramica preistorica, nuragica e romana. Ma è solo dai primi anni del '900, grazie alle prime scuole d’arte e all’intervento di abili maestri, che la ceramica sarda raggiunge la consacrazione non solo a livello nazionale, diventando famosa in tutto il mondo.

Artigianato Pasella segue le tradizioni dell'antica arte ceramica sarda realizzando tutte le sue creazioni interamente a mano. L’enorme esperienza del maestro vasaio Pani unita alla fantasia creativa di giovani artisti, ha portato alla creazione di oltre venti collezioni di ceramiche, tutte interamente e abilmente realizzate a mano.


Punti Vendita

un network di accoglienza in Sardegna

Artigianato Pasella è presente nelle principali località del nord Sardegna con 15 punti vendita, tutti perfettamente inseriti nelle zone più suggestive del borgo in cui vengono ospitate; la Boutique Artigianato Pasella di Tempio Pausania ad esempio è un piccolo gioiello racchiuso in venti metri quadri circondata dai caratteristici palazzi storici in granito della splendida cittadina gallurese oppure le boutique di Sardinia Ars di Palau, di Santa Teresa e di San Teodoro, con oltre mille metri quadri di superficie espositiva si presentano come le più grandi ed esaustive vetrine dell’artigianato artistico sardo. Nonostante le vistose differenze, tutti i punti vendita dell’Artigianato Pasella mantengono caratteristiche comuni che possono essere facilmente identificate nella qualità dei prodotti, nella cortesia e nella professionalità del personale.


    Contatti

    Artigianato Pasella

    Località Ignazioni
    07023 – Calangianus – OT – Sardegna

    Informazioni

    info@artigianatopasella.com

    +39 079 661381

    Seguici su

    Facebook